Home » News » A SETTEMBRE TORNANO I POMERIGGI ACCADEMICI DI ANATOMIA PATOLOGICA

A SETTEMBRE TORNANO I POMERIGGI ACCADEMICI DI ANATOMIA PATOLOGICA

Continua anche nel 2022 la premiata tradizione dei Pomeriggi Accademici di Anatomia Patologica, organizzati da AITIC-Academy in collaborazione con la Fondazione Alessandra Bono. Una formula collaudata, che ha avuto successo perché entra nella contingenza della vita di laboratorio, approfondendo argomenti di spiccata quotidianità, in un clima familiare e con la garanzia del supporto di esperti.

Gli incontri, coordinati da Piera Balzarini, Massimo Bonardi e Moris Cadei, affronteranno gli argomenti della sicurezza in Anatomia Patologica, il triage post HPV-DNA test e l’automazione della FISH, tematiche che interessano il benessere del TSLB, la sua preparazione nella routine citologica di screening e il suo coinvolgimento nel gruppo di esecuzione di tecniche di diagnostica molecolare.

Le numerose problematiche successive all’avvento della costituzione dell’Ordine delle Professioni sanitarie e dell’Albo dei Tslb, che incombono sui cambiamenti epocali legati soprattutto alla definizione di nuove competenze del tecnico di Anatomia Patologica, non devono distogliere da un necessario e continuo aggiornamento professionale nell’attività lavorativa quotidiana: migliorare la prognosi dei azienti e quindi aumentare le loro aspettative di vita.

Questi i prossimi appuntamenti: venerdì 16 settembre, “Sicurezza nel Laboratorio di Anatomia Patologica”; venerdì 7 ottobre, “La Formazione del Citolettore nell’Era della Fase Liquida”; venerdì 21 ottobre, “Il Ruolo dell’Automazione nella Metodica FISH”. Info iscrizioni: congress@global-studio.it

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi