Home » News » Il Premio Studio “Alessandra Bono” va a Chiara Silvestri e Francesca Zanetti

Il Premio Studio “Alessandra Bono” va a Chiara Silvestri e Francesca Zanetti

Aitic, insieme alla Fondazione Alessandra Bono (fondazionealessandrabono.it), comunica che ha deciso di conferire il Premio di Studio “Alessandra Bono” (nella foto) a due studentesse neolaureate in Tecniche di laboratorio biomedico dell’Università di Brescia che hanno realizzato la loro tesi in un laboratorio di Anatomia patologica.

Sono risultate così vincitrici Chiara Silvestri che ha svolto una tesi presso l’Anatomia patologica dell’ASST-Spedali Civili di Brescia e Francesca Zanetti che ha frequentato il Laboratorio di Anatomia patologica della Fondazione Poliambulanza di Brescia.

La tesi svolta nel Laboratorio di Anatomia Patologica dell’ASST Spedali Civili di Brescia è stata realizzata grazie al contributo della Fondazione Bono che ha finanziato un progetto della ricercatrice dell’Università dottoressa Piera Balzarini, sull’allestimento del materiale citologico per la determinazione della tecniche FISH in campioni di tumore del polmone.

A gennaio nell’Università di Brescia si terrà l’assegnazione ufficiale alla presenza delle massime autorità universitarie.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi