Home » News » «Ho ampliato i miei orizzonti e scoperto nuovi spunti di lavoro»

«Ho ampliato i miei orizzonti e scoperto nuovi spunti di lavoro»

«È stata la mia prima esperienza, ho trovato il corso interessante, divertente e costruttivo. Il confronto con altre realtà mi ha permesso di ampliare i miei orizzonti e ottenere nuovi spunti su cui lavorare». È uno dei tanti commenti affidati alla segreteria organizzativa al termine del Corso nazionale di Riccione.

Avevamo chiesto di scrivere liberamente commenti e suggerimenti personali al termine del corso. E i partecipanti non si sono fatti pregare. «Bello, ben organizzato, buoni interventi, laboratori molto utili». «Complimenti per tutte le sessioni interattive, veramente molto interessanti». «Sono stati presentati argomenti interessanti in modo molto chiaro ed esaustivo. Grazie per questi giorni di corso». «Ottimo corso, ottima organizzazione ed intrattenimento, ottimi relatori e laboratori».

Giudizi unanimemente positivi quindi. E naturalmente, qualche spunto di miglioramento per il futuro: usare meno termini in inglese, aumentare i laboratori didattici e la pratica di laboratorio (ma c’è anche chi chiede più spazio per le comunicazioni orali). Un’osservazione che torna più di qualche volta riguarda i tempi piuttosto stretti e la richiesta di maggiore flessibilità.

Grazie quindi dei complimenti e delle osservazioni. Materiale utilissimo, ne terremo conto per le prossime iniziative formative di Aitic. E materiale che ci testimonia l’interesse e la passione di ognuno di voi.