Home » News » Fulvia Colonna: “La professione necessita di preparazione e formazione mirate”

Fulvia Colonna: “La professione necessita di preparazione e formazione mirate”

L’anatomia patologica italiana sta diventando sempre più digitale ma alla base c’è ancora il prezioso lavoro “manuale” dei tecnici dei laboratori biomedici. I vetrini sono allestiti manualmente senza poter ricorrere all’ausilio di apposite apparecchiature come avviene per altre analisi. Una figura professionale ancora misconosciuta e che necessita di essere maggiormente valorizzata all’interno del sistema sanitario nazionale. È quanto emerso dal XXIX Congresso Nazionale AITIC.

“Il nostro obiettivo è il corretto allestimento dei vetrini di istologia e citologia che vengono poi consegnati agli anatomo-patologi per le diagnosi – sottolinea Fulvia Colonna, Presidente Nazionale dell’AITIC – Dobbiamo fornire agli specialisti un preparato eccellente per poter così dare un riscontro più preciso possibile al paziente. Ogni singolo vetrino deve essere standardizzato e rispettare alcuni parametri prestabiliti soprattutto adesso che viaggiamo verso la ‘digital pathology’ e all’intelligenza artificiale. Questo sta avvenendo soprattutto in oncologia dove è sempre più frequente il ricorso alle target therapy e la medicina di precisione. Si può arrivare alle cure personalizzate solo tramite un’accurata diagnosi istologica e quindi anche attraverso il nostro lavoro”.

Il XXIX Congresso Nazionale AITIC è stato anche il momento dei festeggiamenti per i vent’anni di AITIC: “Un traguardo importante per un’Associazione che negli anni è cresciuta occupandosi, in primis, della formazione e dell’aggiornamento dei colleghi che operano nei laboratori di anatomia patologica – prosegue la Presidente
Colonna – rappresentiamo oltre 4mila professionisti e siamo oggi un’ATS, Associazione Tecnico-Scientifica riconosciuta dal Ministero della Salute. Il nostro ruolo è diventato ancor più centrale nella realizzazione di raccomandazioni, position statement tecnico-metodologici e nell’indirizzo di attività e competenze professionali. Bisogna ricordare che non esistono, per noi tecnici, delle linee guida accreditate a livello nazionale come, per esempio, quelle valide per gli oncologi dell’Aiom o gli anatomo-patologi della Siapec-Iap.
Con i documenti che prepariamo cerchiamo di fornire indicazioni comuni e condivise a tutti colleghi”.

“In questi ultimi anni abbiamo cercato di dare un nostro contributo al miglioramento della salute del cittadino – spiega – ma, così come le terapie oncologiche stanno diventando sempre più mirate, devono esserlo anche la nostra preparazione e formazione. Nella complessa evoluzione tecnologica dell’anatomia patologica ci vengono richieste competenze specifiche per le recenti attività da svolgere, diverse dalle di attività di routine. Diviene fondamentale, pertanto, che i Ministeri della Salute e dell’Università e Ricerca, in condivisione con le Regioni e Società Scientifiche, producano atti e strumenti di pianificazione, attuazione e valutazione dell’impatto formativo, sia sulla salute dei cittadini sia nel rispetto delle specifiche Competenze professionali. Abbiamo perciò sottoscritto – conclude la Presidente – un documento in collaborazione con Siapec-IAP, che abbiamo inviato al Ministero della Salute e al Ministero dell’Istruzione in cui indichiamo la ridefinizione degli ambiti, con modalità multiprofessionale, dove a competenze e responsabilità acquisite dal TSLB nel percorso formativo di base, facciano seguito specifiche esigenze formative post-base, nel rispetto della normativa vigente”.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi